Eventi

Ultimi giorni per iscriversi al corso di sopravvivenza per artisti a The Hub Firenze

FORWARD. L’arte dalla tua parte

presenta

The Hub Guida Sopravvivenza Forward maggio ARTE 2015

Guida aggiornata di sopravvivenza per ARTISTI

Come entrare nel sistema dell’arte contemporanea senza vendersi l’anima

a cura di Valeria Farill

Un corso per imparare a gestire e promuovere in modo efficace il proprio lavoro d’artista e renderlo visibile. 10 ore di teoria e pratica che introducono alla comunicazione di un progetto, alla creazione di un portfolio, alla diffusione sui social, alla relazione diretta con mecenati, collezionisti, curatori e gallerie. Un vademecum utile che completa la tua formazione artistica e la fa sopravvivere nel tempo.

Costo: 180 Euro – minimo 6 studenti –

Dal 13 maggio al 10 giugno 2015, ogni mercoledì

Dalle 19:00 alle 21:00, THE HUB Firenze 

Via Panciatichi, 10-14 – ingresso da via Fantoni 8 (accanto alla stazione di Rifredi)

Per info e pre-iscrizioni: info@forwardforward.org – infoline: 340 55 05 119

DESCRIZIONE & PROGRAMMA

il corso è rivolto principalmente ad artisti plastici e visivi a tutti i livelli di preparazione, anche principianti. Alla fine del corso, gli studenti saranno in grado di:

Preparare i materiali necessari per una presentazione del lavoro artistico (curriculum espositivo, portfolio, artist statement, sito web, reti sociali);

– Capire il momento e il modo giusto di avvicinarsi a una galleria;

Comprendere i ruoli dei diversi attori nel sistema dell’arte;

– Conoscere il modo migliore di fare public relations e creare una rete di collezionisti e follower;

– Organizzare la gestione della propria produzione artistica per una comunicazione efficace (inventario, gestione d’immagini, autentica, etc.);

– Implementare diversi metodi per promuovere la vendita dei propri lavori;

– Capire e stabilire i prezzi dei lavori artistici secondo le regole del mercato;

– Conoscere i diritti d’autore e prevenire situazioni spiacevoli.

LA DOCENTE 

fotos seria unsharpenVALERIA FARILL (1980) Lavora nella gestione e coordinamento di spazi d’arte a livello internazionale. Ha collaborato dal 2007 ad oggi con Museo Pecci, Villa Romana, la Galleria Bagnai e lo storico spazio BASE a Firenze, e con artisti come Tino Sehgal, Franz West, Kounellis e Joan Jonas. A Città del Messico, dove è nata, ha avuto importanti esperienze presso il Museo Universitario di Arte Contemporanea (MUAC), e il Museo di Arte Moderna (MAM). Nel 2011 crea il progetto Start with Art di consulenza per artisti. Attualmente è curatrice del progetto Forward, progetto finalista Che Fare 2013.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...